42° Fiera Campionaria Generale di Venticano dal 24 al 29 Aprile

Fiera Campionaria Venticano ad Avellino dal 24 al 29 aprile 2019

Dal 24 al 29 aprile 2019 si terrà la 42esima edizione della Fiera Campionaria di Venticano curata dalla Pro Loco di Venticano, una rassegna che coinvolge diversi espositori e che ogni attira un notevole numero di visitatori.

 

Questo evento si propone come ogni anno il fine principale di sviluppare e promuovere la territorialità della zona del Venticano, mettendo in mostra non solo i prodotti tipici campani e della zona ma anche le diverse realtà imprenditoriali che operano in ambiti di attività eterogenei.

 

L’evoluzione della fiera nel corso degli anni

Correva l’anno 1978 quando un gruppo di giovani di Venticano, quasi al termine dell’estate, decisero di dare vita a qualche cosa che potesse essere utile per la città.

 

Fu così che dal 7 al 9 settembre di quell’anno fu organizzata la 1° Mostra Mercato Città di Venticano, nella quale furono impegnati 27 espositori dell’agricoltura, artigianato e industria del posto.

 

Grazie al successo della prima manifestazione nacque la Pro Loco del posto che l’anno successivo organizzò nuovamente l’evento con una presenza raddoppiata degli espositori.

 

Nel corso degli anni, questa fiera ha subito una sensibile evoluzione diventando non solo un momento per promuovere la territorialità ma anche un punto di riferimento per rappresentanti ed autorità locali. Non solo.

 

Ma è anche un vero fiore all’occhiello del territorio irpino e motore dello sviluppo di questi luoghi.

 

La Fiera Campionaria Generale di Venticano avrà i seguenti orari:

  • Mercoledì 24 Aprile: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 21
  • Giovedì 25 Aprile: dalle 9 alle 21 (Orario continuato)
  • Venerdì 26 Aprile: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 21
  • Sabato 27 Aprile: dalle 9 alle 21 (Orario continuato)
  • Domenica 28 Aprile: dalle 9 alle 21 (Orario continuato)
  • Lunedì 29 Aprile: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 21

Costo del biglietto per la fiera: 3 euro

Come raggiungere la Fiera Campionaria Generale di Venticano

Come è strutturata la fiera Campionaria di Venticano

Quest’anno la Fiera preannuncia importanti novità e si caratterizza per essere quella del rilancio di questo evento, anche se al momento il calendario delle attività che saranno proposte al pubblico non è stato ancora definito.

 

Come sempre il fulcro della kermesse sarà incentrato sui prodotti del territorio, eccellenze che sono il punto centrale dell’economia della zona venticanese e che da sempre è stata a forte vocazione agricola e vinicola.

 

Uno dei testimonial della manifestazione sarà lo chef Peppe Zullo, conosciuto come lo chef contadino, e che in alcuni giorni delizierà i visitatori con alcune delle sue migliori preparazioni.

 

Sempre in ambito gatronomico, sarà importante anche la presenza di uno stand, precisamente il Salone dei prodotti del Medio Calore, dove saranno esposti e potranno essere degustati i prodotti tipici di questa porzione di territorio, sia gastronomici che enologici.

 

Quest’anno la rassegna vedrà anche un evento molto particolare: la partecipazione della Polfer di Napoli, impegnata in un progetto didattico insieme alle scolaresche per la promozione e la divulgazione della sicurezza ferroviaria.

 

Nel complesso quindi la Fiera Campionaria di Venticano riparte dalle sue origini con una rivalutazione complessiva della territorialità e delle eccellenze enogastronomiche. Attenzione rivolta sempre al futuro da affrontare con sicurezza e solidità per accogliere tutte le sfide.

fiera campionaria generale di venticano nella provincia di Avellino

La presenza degli espositori in fiera: Acqualife

Nell’ambito di questa rassegna sarà presente anche una realtà imprenditoriale campana che è impegnata da diversi anni nella promozione del vivere sano e bene: Acqualife.

 

Quest’azienda propone alla sua clientela depuratori d’acqua,  il cui funzionamento si basa sulla microfiltrazione o sull’osmosi inversa ed è  quello di fornire un’acqua completamente pura che può essere bevuta senza problemi e utilizzati per i comuni usi domestici.

 

Lo sviluppo di questo business negli ultimi anni è stato notevole proprio per la crescente attenzione delle persone verso un’alimentazione sana e curata: Acqualife si propone quindi come azienda affidabile in grado di rispondere a queste necessità.

 

Ogni cliente che decide di installare uno di questi depuratori, oltre ad avere a disposizione un’acqua perfettamente purificata, avrà anche il vantaggio di veder diminuita sensibilmente la sua spesa per l’acquisto delle confezioni d’acqua, peraltro anche pesanti e scomode da trasportare.

 

Inoltre, si avrà anche una maggiore tutela dell’ambiente, grazie alla riduzione dei rifiuti plastici.

 

Visitando lo stand presso la fiera sarà possibile prenotare un appuntamento per effettuare un test della qualità dell’acqua direttamente a domicilio.

depuratori d'acqua a osmosi inversa alla fiera campionaria generale di Venticano