Rendete più bella la vostra tavola natalizia con piatti, decorazioni e centrotavola rigorosamente plastic free!

Dicembre 15, 2020

Anche a casa vostra fremono i preparativi per il Cenone della Vigilia e il Pranzo di Natale?

 

Qualunque sia il modo in cui li celebrate, siamo sicuri che il 24 e 25 dicembre la tavola sarà la vera protagonista della scena.

 

Luogo conviviale e di ritrovo dove adagiare leccornie e prelibatezze tipiche delle feste, è attorno al tavolo che ci si scambiano i doni, raccontandosi l’anno appena trascorso.

 

Capita spesso anche di ritrovarsi a fantasticare sui buoni propositi dell’anno a venire.

 

Quale migliore occasione per iniziare a progettare un 2021 finalmente libero dalla plastica?

 

Partendo dall’organizzazione della tavola, è possibile pensare a un pranzo di Natale plastic free.

 

Le stoviglie usa e getta in plastica non sono più le protagoniste del Natale!

Purtroppo accade spesso che, dato l’alto numero di pietanze da servire a tavola, si ricorra alle stoviglie monouso in plastica, ritenute erroneamente più comode poiché non hanno bisogno di essere lavate al termine del pranzo.

 

Sappiate però che esistono tantissime alternative sostenibili per non inquinare l’ambiente e apparecchiare la tavola a Natale all’insegna dell’etica.

 

Quindi, se non amate utilizzare il “servizio buono” per le feste, ecco i nostri consigli per rendere la tavola natalizia plastic free!

 

Piatti e posate… in affitto

Sapete che per apparecchiare la tavola natalizia potete letteralmente “affittare” piatti, calici e posate?

 

Oltre ai classici catering che possono fornirvi tutti gli oggetti già lavati, potrete ricorrere anche alle stoviglioteche.

 

Si tratta di vere e proprie biblioteche delle stoviglie, che vi presteranno tutto l’occorrente per la mise en place di Natale.

 

A celebrazioni concluse, dovrete poi restituire gli oggetti intatti e ripuliti.

 

Quale occasione migliore per allestire una tavola di Natale shabby chic, utilizzando piatti con stili differenti e bicchieri dal sapore vintage?

 

posate in affitto per la preparazione della tavola natalizia

Tavola a Natale senza plastica: servite l’acqua del rubinetto

Sapete che l’acqua che sgorga dal vostro rubinetto di casa, una volta purificata con appositi strumenti, può diventare pura e arrivare sulla tavola di Natale senza bottigliette in PET?

 

Il depuratore d’acqua casalingo vi permette di eliminare eventuali residui fissi e sostanze nocive per l’organismo.

 

Il più efficace? Sicuramente quello che sfrutta la tecnologia dell’Osmosi Inversa, alla base di numerosi prodotti per utilizzo domestico di Acqualife.

 

Oltre al vantaggio economico e ai chili di plastica risparmiati all’ambiente, potrete portare a tavola anche delle bottiglie in vetro di un elegante blu intenso.

 

Avete già pensato al colore della tovaglia da abbinarvi?

Basta contenitori in plastica per acqua, puntate sulle caraffe natalizie!

Una volta che l’acqua di qualità sgorgherà dal vostro rubinetto, grazie all’installazione di un purificatore, potrete pensare a tutte le bellissime caraffe che esistono in commercio.

 

Avrete l’imbarazzo della scelta per dare un tocco di design alla tavola natalizia, scegliendone di differenti dimensioni e colori.

 

Un consiglio? Potrebbero avere dei richiami d’oro o rame ed essere intonate alle posate con cui consumerete il cenone della Vigilia!

 

caraffe in vetro sulla tavola natalizia

Riciclate le ultime bottiglie di plastica per creare dei centrotavola

Avete deciso di dire basta alle bottigliette monouso e di attrezzarvi con bellissime caraffe in vetro e borracce in materiali facilmente lavabili?

 

Allora non c’è niente di meglio che riciclare le ultime bottiglie in PET che vi restano, creando dei simpatici decori per la tavola natalizia.

 

Con l’aiuto di forbici e pennelli, possono diventare un divertente passatempo per i più piccoli e, una volta utilizzate, essere riposte insieme agli addobbi per essere riutilizzate per le future celebrazioni!

 

A ognuno il suo stile, purché la tavola di Natale sia senza plastica!

 

Che amiate lo stile minimal, classico o siate cultori del vintage, l’unica regola che dovrete ricordarvi di portare sulla tavola natalizia è quella di eliminare la plastica!