Addolcitore a resine anticalcare 10-15 lt

Per qualsiasi informazione, curiosità o semplice richiesta compila il form e ti metterai subito in contatto con noi!

(*)Obbligatorio Do il consenso al trattamento dei miei dati personali inviati secondo l'informativa sulla privacy visibile al seguente indirizzo: Visualizza testo privacy



PER MAGGIORI INFO

[contact-form-7 id="785"]

L’addolcitore Acqualife da 10/15 litri di resine è ideale per una famiglia standard di tre/quattro persone, o per medie esigenze di acqua addolcita. L’acqua dolce prodotta dal dispositivo consente di soddisfare appieno le specifiche esigenze di ognuno, e di garantire lunga vita agli elettrodomestici della casa riducendo i consumi.

La comodità e la praticità del formato consente di poter installare l’addolcitore a resine ovunque, purchè sia possibile accedere alla rete idrica, portando un’acqua più morbida e leggera.

dimensioni depuratori a osmosi inversa

Dimensioni

  • A: 68 cm
  • L: 33 cm
  • P: 53 cm

vantaggi grazie all'addolcitore per acqua

I vantaggi dell’addolcitore:

  • Risparmio sui costi energetici
  • Stop alle incrostazioni di calcare
  • Lunga vita agli elettrodomestici
  • Fino al 50% di risparmio sui detergenti
  • Acqua morbida sulla pelle
  • Pulizia migliore e maggior benessere

produzione acqua pulita dal depuratore a osmosi inversa

Quantità di resina

10-15 Litri

L’addolcitore a resine

L’addolcitore a resine da 10/15 litri è un impianto compatto particolarmente all’avanguardia capace di rendere l’acqua dolce, leggera, morbida e salutare per i vostri elettrodomestici, caratterizzata da una sensazione di morbidezza a contatto con la pelle.
L’acqua utilizzata ogni giorno dagli abitanti di una casa risulta essere ricca di sostanze minerali come il calcio e il magnesio, i quali la rendono dura e provocano, con il trascorrere del tempo, l’accumulo di calcare presso le superfici che attraversa.

Per eliminare tali sostanze e scongiurare che le tubature possano intasarsi, è bene utilizzare un addolcitore a resine, uno strumento che filtrando l’acqua attraverso una superficie di resine garantisce il raggiungimento del suddetto scopo.
L’addolcitore risulta inoltre perfetto per assicurare lunga durata al funzionamento degli elettrodomestici quali lavastoviglie, caldaie e lavatrici, e prevenire l’occlusione dei rubinetti di tutta la casa.

Non è nemmeno necessaria una costante manutenzione; l’addolcitore a resine è dotato di una tecnologia elettronica innovativa per effettuare la pulizia automatica del letto di resine quando queste risultano sature di sostanze minerali: nel tino a sale secco la soluzione di salamoia viene prodotta soltanto in occasione della rigenerazione e in quantità proporzionale al consumo.

addolcitore anticalcare resine per un acqua senza calcare

In questo modo il dispositivo, paragonato alla maggior parte degli articoli concorrenti, permette di risparmiare circa la metà di acqua e di sale. In più, è garantito il minimo consumo per effettuare tutte le operazioni necessarie all’addolcimento dell’acqua, questo grazie ad un meccanismo all’interno dell’addolcitore programmato per calcolare il fabbisogno idrico.
L’addolcitore a resine risulta particolarmente efficace per filtrare l’acqua della lavatrice, infatti, oltre a salvaguardare i suoi condotti, fornisce acqua dolce per il lavaggio dei capi, favorendo una maggior produzione di schiuma in modo tale da risparmiare sul consumo di detersivi per il bucato, il tutto senza intaccare la qualità della pulizia.

Questo addolcitore è inoltre particolarmente versatile, essendo disponibile in più di una dimensione, adatto quindi ad essere utilizzato in qualunque vano della casa che offra accesso alla rete idrica.

I vantaggi dell’addolcitore con consumi proporzionali

L’addolcitore a resine esegue la rigenerazione in controcorrente, con vantaggi notevoli tra i quali:

  • Riduzione del consumo d’acqua durante la rigenerazione: perché eliminando
    una fase (controlavaggio o backwash) durante la rigenerazione, viene diminuito notevolmente lo scarico.
  • Riduzione del consumo di sale, perché il livello rigenerativo impostato è più basso anche del 50%: Con una rigenerazione in controcorrente si calcolano da 80-100 grammi per Lt di resina, contro i 150-180 grammi per Lt di resina dei normali addolcitori che lavorano in equicorrente.
  • Gli addolcitori con consumi proporzionali sono ecologici, perché fanno risparmiare sul consumo d’acqua e di sale, oltre al consumo di energia elettrica, gas, detersivi, ecc.

addolcitore per non avere acqua dura in casa

Conseguenza dell’acqua dura

Esistono più motivi per cui è opportuno utilizzare l’addolcitore a resine.

L’acqua dotata di un’alta concentrazione di calcare provoca disagi di diverso tipo all’interno delle abitazioni.
Tra i problemi più evidenti c’è il deposito di calcare presso tutte quelle superfici su cui avviene il passaggio di acqua, come vasche, lavandini e docce, che porta alla formazione di macchie fastidiose e anti estetiche.

Si tratta di una conseguenza poco piacevole, ma non è certo la peggiore se si considera l’accumulo di calcare che ostruisce rubinetti, scaldabagni, caldaie, lavatrici e tutte le tubature presenti in casa.

Un’acqua dura e non trattata con l’addolcitore presenta una notevole riduzione dell’efficienza degli impianti, provocando l’aumento dei consumi energetici e non solo: anche la manutenzione deve essere effettuata più frequentemente, infatti le incrostazioni di calcare usurano precocemente i dispositivi adibiti al funzionamento delle strutture.
L’acqua dura contiene poi sostanze che possono causare fastidiose irritazioni durante il contatto con la pelle.

Ancora una volta si può osservare come l’addolcitore a resine sia praticamente indispensabile per le lavatrici: se l’acqua viene lasciata circolare mantenendo la sua durezza, oltre ad un maggior consumo di detergenti e detersivi per il lavaggio dei capi, essa, trasportando quantità considerevoli di magnesio e calcio (calcare), causerà il loro deposito sugli indumenti e sull’elettrodomestico.

niente acqua dura in casa

Benefici garantiti per chi acquista un addolcitore

In conclusione quindi sono innumerevoli i vantaggi di cui possono beneficiare tutti coloro che sfruttano la tecnologia dell’addolcitore a resine.
Con l’utilizzo di un addolcitore vengono registrati risparmi fino al 25% per quanto riguarda il consumo di energia elettrica, e fino al 50% rispetto al consumo di detergenti e detersivi.

I costi vengono ulteriormente ridotti grazie al fatto che gli elettrodomestici necessitano di un numero inferiore di riparazioni e per effettuarne la relativa manutenzione trascorre un periodo di tempo molto più lungo.
Usufruendo dell’addolcitore a resine potranno essere evitate quelle fastidiose macchie di calcare che inficiano sull’estetica di lavandini, docce, vasche e tutti gli utensili utilizzati in cucina, i quali vengono a contatto con l’acqua durante il lavaggio. Saranno scongiurate inoltre tutte le possibili incrostazioni di tubature ed impianti domestici.
L’addolcitore apporterà ulteriori benefici anche alla salute personale di ciascun componente della famiglia (sia che si tratti di un adulto, sia che si tratti di un bambino), non solo fornendo agli indumenti una pulizia che li renderà più longevi, ma anche permettendo una cura dell’igiene personale più efficace e assicurando una profonda sensazione di benessere.

 

 

protezione dal calcare con addolcitori per acqua

Protezione

Della tua casa e dei tuoi elettrodomestici dall’azione del calcare

risparmiare soldi e tempo grazie ai depuratori a osmosi inversa

Riduzione dei consumi

Risparmio del 25% sui consumi energetici
Risparmio del 50% sui consumi di detergenti

nesun lavoro di muratura per i depuratori a osmosi inversa

Assistenza tecnica certificata

Un servizio professionale a disposizione con assistenza garantita e gestita in 24/48 ore

Con l’OPPORTUNITÁ del PACCHETTO ALL INCLUSIVE sulla manutenzione con FORMULA ZERO PENSIERI potrai addirittura avere il purificatore a zero €.
Approfittane subito, cosa stai aspettando? Chiedere informazioni non costa nulla!

scaricare scheda tecnica depuratore