Decalcificatore acqua: perché non puoi farne a meno?

Settembre 25, 2019

 

Il decalcificatore acqua, detto anche addolcitore, è perfetto per il trattamento delle acque domestiche poiché risolve i problemi dovuti all’eccessivo calcare presente nell’acqua di rubinetto. Un’acqua dura può portare diversi disagi in una casa, ed è importante essere informati su come poter risolverli.

 

Quali sono i problemi causati da un’acqua eccessivamente dura?

L’acqua ricca di calcare provoca diverse problematiche nelle abitazioni.

 

Le più evidenti sono le fastidiose ed antiestetiche macchie che si formano sulle pentole, lavandini, box doccia, e rubinetti; i più gravi però avvengono nelle parti interne non visibili di molti strumenti che utilizziamo ogni giorno: ne risentono gli elettrodomestici che utilizzano l’acqua, i depositi di calcare ostruiscono le tubature, le caldaie e gli scaldabagni, influenzandone negativamente il funzionamento e causando un aumento dei costi energetici a causa delle maggiori resistenze incontrate.

 

L’acqua dura, inoltre, non è adatta neanche alla nostra pelle e agli indumenti: può causare irritazioni, e opacizzare i nostri indumenti più sgargianti.

incrostazioni nelle tubature date dal calcare

 

Decalcificatore acqua per casa: quali sono i vantaggi?

L’uso del decalcificatore acqua per casa porta nelle abitazioni numerosi vantaggi:

 

  • Garantise una pulizia migliore, donando una sensazione di benessere per adulti e bambini;

 

  • Riduce fino al 50% consumi di shampoo, detergenti e detersivi; i nostri indumenti saranno più puliti e finalmente ci si dimenticherà anche delle macchie di calcare su rubinetti, pentole, box doccia, ecc..

 

Queste sono le differenze visibili a colpo d’occhio, ma non è finita qui:

 

  • Può contribuire ad un risparmio fino al 25% sui costi energetici ed una riduzione dei costi per riparazioni e manutenzioni, allungando la vita dei nostri elettrodomestici.
  • Grazie al decalcificatore si può dire addio alle incrostazioni di calcare su tubature e apparecchi domestici, e avere tubi più puliti che ridurranno anche la proliferazione dei batteri.

 

Quali sono i migliori decalcificatori per la casa?

Esistono varie tipologie di addolcitori in commercio. Acqualife propone diversi modelli di decalcificatori per acqua di diverso formato per andare incontro ad ogni esigenza:

 

Addolcitore anticalcare a resine

addolcitore anticalcare a resineQuesto decalcificatore filtra l’acqua sfruttando una superficie di resine: queste resine sono formate da polimeri organici dalla struttura a gruppi funzionali in cui sono contenuti gli ioni di sodio che vengono scambiati con quelli di calcio e magnesio, responsabili della durezza dell’acqua.

 

Questo modello di decalcificatore possiede inoltre una tecnologia elettronica innovativa per effettuare la pulizia automatica del letto di resine quando queste risultano sature di sostanze minerali.

 

Infatti, nel tino a sale secco la soluzione di salamoia viene prodotta soltanto in occasione della rigenerazione e in quantità proporzionale al consumo.

Scopri l’addolcitore a resine

Addolcitore a sale

addolcitore acqua anticalcare da 25 litriIl decalcificatore acqua a sale è disponibile in diversi formati da 4, 10, 15 o 25 litri.

 

Il suo funzionamento prevede che l’acqua passi attraverso una resina contenente sodio.

Questo minerale reagisce con i cationi di calcio e magnesio, il calcare, e si sostituisce ad esso, in questo modo elimina il calcare dalle resine, dando vita a un’acqua che non lascia residui e che non forma incrostazioni.

 

Inoltre, non ha bisogno di una grande manutenzione: basterà assicurarsi che il sale solido sia presente per mantenere la normale funzionalità del decalcificatore dell’acqua.

Scopri l’addolcitore a sale

Addolcitore elettronico

anticalcare elettronico per un acqua priva di calcareSi tratta di un decalcificatore che sfrutta un tipo di tecnologia a microprocessore in grado di generare forme d’onda all’interno delle tubazioni, consentendo lo scioglimento dei carbonati di calcio e ogni altro tipo di cristalli presenti nell’acqua.

 

Scopri l’addolcitore elettronico

 

Decalcificatore acqua: quali sono i prezzi?

 

I costi dei decalcificatori vengono ammortizzati in massimo due/tre anni. Il loro prezzo varia a seconda dei modelli e della tipologia di acqua da trattare, perciò basterà prendere un appuntamento senza impegno con i nostri tecnici per una valutazione ed un preventivo totalmente gratuito.