Prodotti per l'Ambiente Generazione Ambiente Detergenza Professionale Energie Rinnovabili

Richiedi info

Glossario

Glossario Online
Consulta i termini utilizzati nel sito e la loro etimologia per comprendere appieno il loro significato!

Contratto
Accordo tra due o più persone per regolare tra loro un rapporto di vendita o collaborazione.
Etimologia: dal latino ‘contractu’ = contrarre/trarre insieme.
Consulente
Che dà consigli, pareri, giudizi su questioni di sua specifica competenza.
Etimologia: dal latino ‘consulente’ che significa ‘consultare, deliberare’.
Depuratore
Apparecchio destinato a depurare una sostanza, depurare è rendere puro, privare dalle impurità. Viene installato sotto il lavello della cucina o sotto lo zoccolo.
Etimologia: dal latino ‘depurare’ (pus, marciume) = togliere il pus.
Durezza
Rappresenta la concentrazione totale di Calcio e Magnesio, viene misurata prevalentemente in gradi francesi (°F).
Il D.Lgs 31/2001 lo considera un parametro indicatore della qualità dell’acqua e consiglia valori di durezza compresi tra 15°F e 50°F.
Microfiltrazione
La microfiltrazione è un processo di filtrazione che rimuove le particelle solide da un fluido o da un gas attraverso una membrana microporosa. Tipicamente il diametro va dai 0,1 ai 10 micron. Si tratta di un processo molto simile a quelli di osmosi inversa, da cui differisce quasi esclusivamente per le dimensioni delle particelle trattenute.
Minerali
Il minerale è un corpo solido cristallino, che si forma all’interno delle rocce e ha una composizione chimica definita o variabile in campo ristretto.
Etimologia: dall’antico Francese ‘Miniere’ = miniera.
Minerali inorganici
I minerali inorganici sono quelli che provengono direttamente dal terreno, e vengono raccolti dall’acqua che fuoriesce dalle rocce. I minerali inorganici provenienti dal terreno e contenuti nelle acque non possono essere metabolizzati direttamente dalle cellule umane, ossia trasformati in sostanze proprie dell’organismo; essi devono essere innanzitutto metabolizzati dalle cellule vegetali ed essere trasformati in minerali organici.
Minerali organici
I minerali organici sono quelli che sono già stati metabolizzati dalle piante o dagli animali.
Nitrati
Sono naturalmente presenti nelle acque e nell’ambiente e derivano dalla decomposizione delle sostanze organiche azotate presenti in tutti gli organismi viventi. Possono inoltre derivare dall’uso di fertilizzanti contenenti azoto inorganico.
Per la CEE (Comunità Economica Europea) il limite è fissato a 5mg/l e per l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) il limite è fissato a 11mg/l.
Osmosi inversa
Usata nei nostri depuratori, processo basato sul principio inverso dell’osmosi, consistente nel premere l’acqua di acquedotto contro una membrana semipermeabile ed estrarre acqua pulita.
Etimologia: dal greco ‘osmos’ = impulso, spinta.
Ph
Indica il Potenziale d’Idrogeno ed è un valore magnetico. Secondo Luis Claude Vincent il valore Ph ideale di un’acqua da bere deve muoversi nell’intervallo 6,0 – 6,8; cioè leggermente acida. Questi valori sono gli stessi indicati dalla Società Internazionale di Bioelettronica e sono determinanti per la scelta dell’acqua da usare in diverse terapie e quella da utilizzare comunque tutti i giorni per raggiungere o mantenere un ottimo stato di salute.
Potabile
Che si può bere senza danno per la salute, bevibile.
Etimologia: dal latino tardo ‘potabile’ derivante del classico ‘potare’ = bere.
Residuo fisso
E’ la quantità di minerali inorganici contenuta in un litro d’acqua, cioè il residuo secco che rimane dopo l’evaporazione di un litro d’acqua a 180°C. I minerali inorganici non vengono utilizzati dall’organismo e quindi possono formare depositi pericolosi per la salute. Per evitare questo problema è necessario avere a disposizione giornalmente un’acqua con residuo fisso minore di 30mg/l. Solo usando un acqua con un valore minore di 30mg/l si può ottenere un risultato soddisfacente nel mantenimento della salute e del benessere, nella purificazione e nel ricambio quotidiano.
L’unità di misura è mg/l o ppm (parti per milione).
MENU