come ridurre l'inquinamento con dei semplici consigli

Come ridurre l’inquinamento in generale

Condividi subito con un amico:

L’inquinamento globale è uno dei fattori sempre più preoccupanti e di rischio, non solo per il genere umano, ma anche per il pianeta stesso.

Grazie alla tecnologia sempre più avanzata e alle persone, si può ridurre notevolmente l’inquinamento e anche noi possiamo contribuire tra le nostre mura domestiche.

Per esempio inserendo dei filtri nei rubinetti di casa si possono togliere le impurità presenti nell’acqua.

Come sappiamo, l’acqua fin dai tempi antichi è sempre stata una risorsa preziosa in grado di fornire molti benefici sia all’organismo che al nostro pianeta. Ancora oggi è di vitale importanza e bisognerebbe assumerne in abbondanza tutti i giorni.

Spesso si decide di comperare l’acqua al supermercato nelle bottiglie di plastica, credendo sia la migliore, ma questo aumenta considerevolmente l’immissione di plastica nei consumi quotidiani e genera danni notevoli all’ambiente per colpa del difficile smaltimento di tali materiali.  Vediamo come possiamo evitare un tale spreco.

Bastano pochi e semplici azioni quotidiane per aiutare a salvare l’ambiente che ci circonda.

come ridurre l'inquinamento dell'acqua

Alcuni utili consigli su come ridurre l’inquinamento:

Spegnere le luci di casa:

spegnere le luci di casa per risparmiare energia e inquinare menoQuando si è usciti da una stanza è buona cosa spegnere la luce se non c’è nessuno all’interno o se c’è già la luce naturale non serve tenere le luci accese.

Inoltre se avete delle vecchie lampadine a incandescenza sarebbe meglio sostituirle con lampadine a Led.

Infine anche le spie degli elettrodomestici che sono momentaneamente in stand-by consumano elettricità e sarebbe meglio cercare di spegnerle per non consumare energia.

Camminare a piedi evitando di inquinare con la macchina:

camminare a piedi per inquinare meno l'ambienteQuesta attività, oltre a fare bene alla nostra salute, aiuta anche a tenerci in forma e a regolare la pressione sanguina.

Non bisogna utilizzare sempre la macchina.  Scegliendo di spostarci a piedi, magari utilizzando i mezzi pubblici, si può evitare di inquinare di più l’aria che respiriamo.

Infine non solo si inquina meno ma si risparmia anche.

Pannelli solari per un’energia rinnovabile:

pannelli solari per usare energie rinnovabiliL’ideale è installarli sul tetto di casa o in un campo per sfruttare l’energia del sole, evitando così di adoperare combustibili fossili per il riscaldamento domestico.

Fare la raccolta differenziata dell’immondizia:

fare la raccolta differenziata dell'immondizia Facciamo sempre la differenziata, perché già attualmente il vetro, la plastica, la carta e i metalli vengono riciclati per essere trasformati in altri oggetti da utilizzare.

Cerchiamo di non buttare via indumenti nuovi, ma regaliamoli a chi più ne ha bisogno preferendo gli acquisti di oggetti di seconda mano, quando possibile.

È interessante anche l’idea di dare una seconda vita ad alcuni prodotti. Per esempio, anziché buttare via le cialde in alluminio delle macchinette del caffè, si possono riutilizzare con un pizzico di fantasia creando dei gioielli.

Con la carta si possono realizzare cestini, lampadari, animali e molto altro. Quindi da ora in poi prima di buttare via qualsiasi cosa pensate bene a quale altro utilizzo può servire.

Chiudere i rubinetti:

chiudere i rubinetti per risparmiare acquaL’acqua è un bene preziosissimo, quindi assicuriamoci sempre di aver chiuso tutti i rubinetti di casa, perché potremmo lasciare cadere significative quantità di acqua per diverse ore; oltre a pagare di più la bolletta, stiamo sprecando litri di acqua dalle nostre fonti pure e non inquinate.

Acquistare prodotti a chilometro zero:

cercare di mangiare a kilometro zeroSarebbe opportuno cibarsi di prodotti che arrivano direttamente dalla nostra area geografica (a kilometro zero) evitando di inquinare la nostra terra con trasporti non necessari di merci.

 

 

 

Questi sono solo piccoli accorgimenti ce ne sarebbero moltissimi altri, ma iniziando con questi già faremmo un grande passo verso un minore inquinamento.

Condividi subito con un amico: